Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» Schema di lavoro
Mar 30 Mar 2010, 16:59 Da Admin

» Ridiamo vita al nostro forum...??? =D
Mer 03 Mar 2010, 18:13 Da Admin

» Forza 3^F!
Gio 17 Dic 2009, 22:23 Da The snob

» ...novità da scuola????...
Mer 23 Set 2009, 14:56 Da TACCU THE IKE

» Lavori con GeoGebra
Gio 22 Gen 2009, 23:54 Da andry.giuli

» Labirinti
Dom 18 Gen 2009, 17:34 Da Irene

» scelta del racconto
Mer 07 Gen 2009, 22:51 Da chia chia

» Libro delle vacanze
Mar 06 Gen 2009, 14:34 Da Irene

» GEOGEBRA
Lun 05 Gen 2009, 16:59 Da skaara alias rachele

Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Statistiche
Abbiamo 41 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Baldassarri Barbara

I nostri membri hanno inviato un totale di 1207 messaggi in 213 argomenti
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


RUFFINI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

RUFFINI

Messaggio  ¤°.¸¸.·´¯`»Ana«´¯`·.¸¸.°¤ il Mer 06 Feb 2008, 20:44

Paolo Ruffini (Valentano, 22 settembre 1765 – Modena, 9 maggio 1822) è stato un matematico italiano.

Il 9 giugno 1788 si laureò in filosofia, medicina e chirurgia, e subito dopo in matematica, ottenendo la cattedra di Analisi Matematica nell'Università di Modena, per poi passare alla chiusura dell'ateneo alla Scuola di Artiglieria e Genio dell'Accademia Militare di Modena. Nel 1814, alla riapertura dell'Università modenese, fu nominato rettore ma continuò a dedicarsi all'insegnamento tenendo lezioni di matematica applicata, medicina e clinica medica. Durante l'epidemia di tifo del 1817 si ammalò curando i pazienti. Nel 1819, nonostante un parziale recupero, dovette lasciare la cattedra di clinica medica.

Il suo nome è legato al teorema di Ruffini-Abel, dimostrazione parziale della irresolubilità algebrica delle equazioni di grado superiore al quarto, tramite la teoria dei gruppi, e alla regola di scomposizione dei polinomi.

In campo filosofico, cercò di dimostrare l'immaterialità dell'anima.
avatar
¤°.¸¸.·´¯`»Ana«´¯`·.¸¸.°¤

Numero di messaggi : 33
Età : 25
Localizzazione : Una capanna dopo Tarzan....!!!!....molto...molto...molto....lontanooooooooooo....
Data d'iscrizione : 18.11.07

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum